La Coppa delle Coppe


La Coppa delle Coppe
12/02/2018

La Coppa delle Coppe è stata una coppa disputata, sotto l'egida dell' UEFA, dalle squadre vincitrici delle coppe nazionali.
La grande popolarità della Coppa dei Campioni, incentivò nuovi progetti di competizioni europee. Fu così che venne creato un torneo uguale alla Coppa dei Campioni, riservato però alle squadre vincitrici delle coppe nazionali. Nacque così un' affascinante e prestigiosa competizione, la Coppa delle Coppe. Si è svolta dalla stagione 1960-1961; se una squadra vincitrice della coppa nazionale fosse già qualificata per la Coppa dei Campioni, il suo posto andava alla finalista perdente della coppa nazionale. Il trofeo non è mai stata vinto per due stagioni consecutive dallo stesso club incarnando benissimo l'imprevedibilità che caratterizza lo "spirito di coppa"; e a quale competizione calzerebbe meglio questo primato? A nessun'altra, ovviamente.
 
Le squadre italiane che si sono aggiudicate questa affascinante coppa sono: Milan (2 volte), Fiorentina, Juventus, Sampdoria, Parma e Lazio.  
Nel 1974 vinse il Magdeburgo, fu l'unico titolo internazionale vinto da una squadra della piccola (e scomparsa) Germania Est, mentre i belgi dell' Anderlecht vinsero nel 1976, furono finalisti nel 1977 e trionfarono nuovamente nel 1978: fu l'unico club a disputare tre finali consecutive del torneo. Nel 1983 si ebbe la vittoria degli scozzesi dell' Aberdeen che sconfissero il Real Madrid che grazie a tassazioni simili per tutti e con il limitate agli stranieri, fu una squadra che non vinse la Champions per ben 32 anni. La squadra con più allori è il Barcellona che ha messo quattro titoli in bacheca, l'ultimo nel 1997.
 
Con l'allargamento della Champions League, nel 1998 l'UEFA abolì la Coppa delle Coppe. L'ultimo trofeo si disputò nella stagione 1998-1999 e fu vinto dalla Lazio; come nella prima edizione, in cui trionfò la Fiorentina, la coppa andò a una società italiana. Dalla stagione successiva, i vincitori delle coppe nazionali furono ammessi alla Coppa UEFA; la squadra vincitrice di quest'ultimo torneo prende il posto dei detentori della Coppa delle Coppe nella partecipazione alla Supercoppa europea contro i vincitori della UEFA Champions League.
 
Questo rilevante e splendido trofeo manca nelle bacheche di grandi club come Real Madrid, Inter, Liverpool e altri ancora che nel corso degli anni hanno vanamente tentato la sua conquista.

Giovanni Fiderio
QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE